Castelfrigo, Cisl: «L’accordo è un’opportunità per l’intero distretto modenese lavorazione carni»

«L’accordo siglato con Castelfrigo garantisce la continuità produttiva dell’azienda e la sua permanenza sul territorio, salva 140 posti di lavoro e getta le basi per un ulteriore aumento dell’occupazione.” Modena 4 gennaio 2018 – Senza quell’accordo, oggi avremmo 215 lavoratori in mezzo alla strada». Lo afferma la Fai Cisl Emilia Centrale, il sindacato degli alimentaristi(...)