Imprese, è ancora flessione in Emilia Romagna

Il 2017 si chiude con un calo delle imprese attive (-2.756 unità, -0,7 per cento) analogo all’anno precedente. La più ampia riduzione si ha nel commercio (-1.096), seguono agricoltura, costruzioni e manifattura. Segnali positivi vengono dai settori dei servizi, che nel complesso restano però invariati. – Il Commento di Confesercenti Emilia Romagna. Bologna 24 gennaio(...)