Gelo killer: con punte di -5 gradi a rischio albicocche, susine e kiwi

Cristiano Fini, presidente Cia Emilia Romagna: “Purtroppo è una situazione, quella delle gelate notturne, che si è già ripetuta e la conta dei danni, tutt’ora in corso, darà sicuramente cattive sorprese. E sono previsti abbassamenti ulteriori di temperatura” Bologna – “È stato come sparare sulla croce rossa”! Questo il commento di qualche agricoltore che la(...)