Parmigiano Reggiano: fusione tra i caseifici di Spilamberto e Vignola

Nasce uno dei più grandi produttori del territorio del Panaro. La produzione annua è di 25 mila forme, il fatturato supera i 10 milioni È stata perfezionata la fusione per incorporazione tra la Nuova Cooperativa Casearia Spilambertese (costituita nel 1978) e il caseificio S. Lucio di Vignola (costituito nel 1960). A seguito di questa operazione,(...)