Cereali e dintorni. I prossimi “ponti” scaldano i mercati. 

I mercati hanno ormai confermato e metabolizzato i danni sul seme di soya in Argentina (39 milioni di tonnellate contro le 56), ma ci si aspetta anche qualcosa in più dal Brasile che per ora si attesta sui 115 milioni di tonnellate contro previsioni precedenti a 112. di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 19(...)