Cereali e dintorni. Le reazioni dei mercati post USDA

Nel loro insieme i dati dell’USDA dimostrano che di merce, pur con varia distribuzione, non ne manca, (nonostante il calo del seme di soya per Argentina e i problemi del Grano in varie parti del mondo, così come la siccità nel Nord Europa). I consumi sono costanti. di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 13(...)