mais

Cereali e dintorni. Immobilità persistente.

Continua la fase immobilità del mercato, merce non ne manca in tutto il mondo e per tutti i tipi a noi interessati, senza fattori esterni non cambia nulla, il mercato è nei fondamentali su basi di valore bassi ma solidi.  di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 17 aprile 2019 – I fondi sono corti(...)

Cereali e dintorni. Sembrava e invece è calma piatta.

Sembrava che il mercato fosse pronto per intraprendere una decisa inversione di tendenza e invece è calma piatta. di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 10 aprile 2019 – Il 2 aprile sembrava di intravedere una inversione di tendenza di mercato internazionale come da matrice che segue: dobbiamo invece ancora segnalare una rigida immobilità del(...)

Cereali e dintorni. Repentina inversione di tendenza

Nel giro di meno di 24 ore il mercato da leggermente negativo ha virato a sensibilmente positivo. Diversi i motivi che lo hanno influenzato. Il rischio rimane sulla posizione dei Fondi. di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 02 aprile 2019 – Ieri sera cambio di tendenza del mercato: motivi: accordo con la CINA ormai(...)

Cereali e dintorni. Dall’USDA nessuna preoccupazione imminente

Dai dati presentati dall’USDA lo scorso venerdi 29 marzo non si evincono elementi allarmanti. Possibili variazioni potrebbero derivare dalle operazioni dei Fondi. di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 01 aprile 2019 – L’USDA del 29/03 è così riassumibile: Corn Mais: stock più alti del previsto e stime dell’acreaggio destinato maggiori delle attese; Semi di(...)