SOMMARIO Anno 18 – n° 50 15 dicembre 2019

Editoriale:  –  Editoriale:  Basta con i furti di simboli!. – Lattiero caseario. Latte spot in flessione -Cereali e dintorni. Finale d’anno tra incertezze e timori. –  Innovazione nell’istruzione e nel Settore Lattiero-Caseario: l’Università di Parma a Cipro per Innodairyedu –  Il salatissimo conto della Piena del PO alla Bonifica Centrale – Traffico illecito di rifiuti(...)

Basta con i furti di simboli!

Non c’è che dire, sull’esempio delle “Sardine” è tutto un rifiorire di manifestazioni. Una storia di simboli pensionati e di altri impunemente  saccheggiati. Di Lamberto Colla 15 dicembre 2019 – Le piazze tornano a riempirsi, alle volte d’acqua come a Venezia, altre volte di aria fritta condita con la demagogia più alta e soprattutto senza(...)

Reggio Emilia, produzione dell’industria in calo, cresce solo l’alimentare

E’ continuata, anche nel terzo trimestre dell’anno, la tendenza negativa degli indicatori congiunturali della provincia di Reggio Emilia. Reggio Emilia 14 dicembre 2019 – La produzione manifatturiera reggiana, anche all’inizio della seconda metà del 2019, ha registrato andamenti caratterizzati dal segno “meno”. Secondo l’analisi dell’Ufficio Studi della Camera di Commercio, infatti, dopo il -2,1% registrato(...)

Sicurezza: macellaio condannato penalmente per una salsiccia non tracciabile.

Sicurezza alimentare: condannato penalmente il macellaio perché la salsiccia in frigo non era tracciabile. Per la Cassazione Penale è reato conservare nelle celle il prodotto senza etichette e informazioni sulla provenienza in quanto «potenzialmente foriero di rischi per la salute». Non serve un danno concreto al consumatore Dura sentenza per un macellaio di Montopoli di(...)