La libertà di stampa e di opinione è solo di sinistra?

Il “politicamente corretto” ci condurrà a comperare il “Chinino” nelle “Privative di Sali e Tabacchi”?. L’Ordine dei Giornalisti dovrebbe difendere la libertà, senza “se” e senza “ma”, di opinione e di stampa. di Lamberto Colla Parma 10 settembre 2017 – All’indomani del caso della bimba di Trento, deceduta per avere contratto  la malaria, “Il Tempo”(...)