Festa delle Repubblica, sempre più attuale.

Sede a Parigi, dividendi miliardari per Renault e un consigliere del Governo Francese nel board della nuova società. La condizioni perfette per fare  saltare qualsiasi tipo di accordo. Intanto Renault ha un problema con 400.000 motori benzina 1.2 montato anche su Mercedes e Nissan di Lamberto Colla Parma  9 giugno 2019 – Nessuno stupore e(...)