Umbri: pochi e per di più “fasci-leghisti.”

Siamo alle solite. Gli  squadroni antifascisti e antirazzisti son tornati in campo dopo la sonora sconfitta umbra, come se fossero gli unici tenutari della verità e della libertà di parola e di espressione.    di Lamberto Colla Parma  3 novembre 2019 – L’elegante pochette a 5 punte di Giuseppe Conte non è stata sufficiente a(...)