Un Po d’AMare fa tappa a Parma con l’installazione di barriere anti rifiuti sul PO a Sacca.

La difesa del Mare parte dai fiumi. Intercettare i rifiuti plastici prima dell’arrivo alla foce consente di abbattere sensibilmente l’inquinamento marino. Il Progetto sperimentale “Un Po d’AMare”, dopo Pontelagoscuro e Torino fa tappa a Parma con l’installazione delle barriere a Sacca di Colorno. Di LGC Parma 23 gennaio 2020 – Dopo Pontelagoscuro e Torino, fa(...)