Cereali e dintorni. Mercati quasi immobili e… chiare incertezza.

Tutti cercano di sminuire i riflessi dell’epidemia in atto, ma purtroppo i riflessi negativi ci sono e la confusione e l’incertezza crescono. di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 18 febbraio 2020 – Il mercato è quasi immobile, merce non ne manca, i raccolti del sud America vanno bene, l’economia mondiale rallenta, fatta eccezione per(...)