Lattiero caseario. Il “Latte spot” e il “Parmigiano” restano in fase negativa. 

Continua la discesa del Latte Spot seguito dal “Parmigiano Reggiano” mentre resta stabile il burro, in ogni sua declinazione trattata a Milano e Parma, mentre sono sempre stabili le quotazioni del Grana Padano DOP. di Virgilio Parma 25 febbraio 2020 –  LATTE SPOT – Chiusa la Borsa di Verona verifichiamo la borsa milanese del 24 febbraio(...)