Il differimento del termine di sospensione dell’attività di riscossione

Di Mario Vacca Parma, 6 settembre 2020 – Il termine finale di sospensione dell’attività di riscossione ed a quella delle sospensioni dei pignoramenti su stipendi e pensioni precedentemente fissato al 31 agosto 2020 dal decreto “Cura Italia” è stato modificato dall’articolo 99 D.L. 104/2020 (Decreto Agosto) che dispone il differimento al 15 ottobre 2020. La(...)