Cereali e dintorni. Un mercato “feroce”

Proteici in fuga, incalzati dai cereali e presto verranno raggiunti anche dal mais. Ma il mercato non assorbe i volumi utili. di Mario Boggini e Virgilio – Milano, 24 settembre 2020 – E Intanto il mercato tiene ….ecco ieri sera 23/09: E’ un mercato “Feroce”, gli acquisti della Cina si contrappongono a situazioni economiche ben(...)