Dopo un attacco informatico gli hacker chiedono un riscatto di 15 milioni di dollari al gruppo Campari.

Anonymous hanno lanciato un attacco informatico contro uno dei più grandi produttori di alcolici al mondo: il gruppo italiano Campari è rimasto offline per giorni. Ora gli hacker chiedono diversi milioni di dollari.