"La Bussola – Soluzioni d’impresa"

Nuovo codice della crisi d’impresa, l’obbligo di revisore slitta di quattro mesi

Di Mario Vacca 16 febbraio 2020 – Ancora una volta avrà ragione chi ha disatteso un provvedimento di legge. Chi non ha nominato per tempo ed avrà aspettato pensando che “tanto poi alla fine arriverà qualche proroga”. E la mini proroga è arrivata. A poche ore dall’approvazione del correttivo del nuovo codice della crisi arriva il(...)

Il Codice della Crisi d’impresa e gli adeguati assetti organizzativi

  Di Mario Vacca 01 febbraio 2020 – L’obiettivo del nuovo codice della crisi e dell’insolvenza è quello di prevenire il momento iniziale da cui scaturisce la crisi individuando diversi strumenti tra i quali i soggetti abilitati all’allerta, l’adeguatezza del sistema organizzativo amministrativo e contabile della società e gli indici della crisi approvati dal CNDCEC. L’articolo(...)

Imprese: i soggetti della procedura di allerta

Di Mario Vacca 26 gennaio 2020 – Lo stato di difficoltà economico-finanziaria dal quale potrebbe individuarsi l’insolvenza del debitore, che per le imprese si manifesta come l’inadeguatezza dei flussi di cassa prospettici a far fronte regolarmente alle obbligazioni pianificate viene definito dall’articolo 2 del nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza -per l’appunto – come La(...)

Panoramica dei sette indicatori della crisi di impresa

Di Mario Vacca 18 gennaio 2020 – L’art. 13 comma 2 del Codice della Crisi e dell’insolvenza d’impresa ha assegnato al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e dei Revisori Contabili il compito di elaborare gli indicatori della crisi necessari al completamento dei sistemi di allerta, introdotti nell’ordinamento con la legge delega (19 ottobre 2017, n.(...)